Amore civile

maggio 6, 2008

Non che ci sia silenzio politico. Non che tutta la politica detta faccia così schifo. Ma c’è un non-detto che fa rumore. Quello dei diritti. del resto era cominciato prima delle elezioni: al termine della battaglia persa dei DiCo e della pluriennale campagna di odio della Chiesa verso le persone omosessuali.

E allora meno male che ci sono i radicali. Il 10, 11 e 12 maggio si fa il bis della giornata del coraggio laico con “Amore civile” – Nuove forme di convivenza e relazioni affettive. Roma, 10-12 maggio 2008. Qui.

Annunci

3 Risposte to “Amore civile”

  1. ^dOOb^ Says:

    oltre ai radicali cosa c’è?

    per i prossimi anni solo blablablablabla e rabbia…

    se per g. mosca vigeva il principio della minoranza organizzata che riusciva a sconfiggere la maggioranza…per quale misero motivo i gay non si organizzano?

    vado a docciarmi che è meglio…

    cmq sono contento di aver trovato questo blog!
    alla prossima.

    buon Alemanno a tutti! :°(

  2. Ciro Says:

    Consiglio a tutti di andare a vedere “Improvvisamente lo scorso inverno” film inchiesta sui dico, al Politecnico Fandango, Via Tiepolo 13 Roma. Davvero ben fatto. Ti vien voglia di andare in spagna 🙂 Per info http://www.myspace.com/improvvisamente.

  3. Principino Says:

    E’ vero che l’aria è pesante e non invoglia a scrivere, però è un peccato non leggere più le tue riflessioni : (


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: