Pedine nelle loro mani

dicembre 11, 2007

Ho ascoltato con attenzione l’intervento di Niki Vendola al congresso dell’arcobaleno nel fine settimana. Poetico e ratzingeriano di sinistra. Infatti non una parola sui diritti dell’individuo, sui gay, e molta condanna di chat e videogiochi, dei consumi e del precariato. Del precariato della vita personale, non una parola.  Uno dice, ma non c’era la questione dell’omofobia? C’era, e non c’era, per loro. Segno che la partita era tutta un’altra, una prova di forza fra componenti della maggioranza, come testimonia anche questa intervistina di Giovanni Russo Spena a Repubblica di oggi, dove tutto è manipolabile. ROMA – «Dice bugie e sciocchezze». «Fa dichiarazioni truffaldine». «Niente è stato messo di soppiatto, io sporgo querela». Giovanni Russo Spena, capogruppo di Rifondazione al Senato, è una furia. Ce l´ha con Mastella.

Il Guardasigilli dice che il testo può passare così com´è, tanto non vale niente.

«La sua è una furbizia. Che non accettiamo. E che non può passare. Dopo il voto alla Camera, e in sede di coordinamento formale, il testo del decreto va cambiato con il riferimento corretto alle norme che puniscono la commissione o l´istigazione alla violenza contro gli omosessuali».

E se invece, come vuole Mastella, il testo restasse com´è adesso?

«Sarebbe comunque facilmente interpretabile anche in caso di un ricorso».

Non condivide l´obiezione che su un tema così delicato bisogna discutere in modo approfondito?

«Mastella non dica bugie. Nel dibattito sul testo tutto è avvenuto alla luce del sole, niente è stato infilato dentro di soppiatto. Il nostro emendamento è lì da 37 giorni, discusso, valutato dalla commissione e approvato dal governo. Se lui sostiene il contrario io lo querelo».

E se vi impuntate e il decreto non passa?

«Faremo capire a tutti che non vogliamo introdurre un reato di opinione, ma punire chi commette e istiga alla violenza».

(l. mi.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: