Proveranno anche a dire che loro sono meglio di Putin

maggio 27, 2007

Accetto scommesse: ci sarà nei prossimi giorni chi dirà che a noi gay italiani poi ci va anche bene, e che in Russia le cose van peggio.

Ribadisco che è la stessa zuppa con gli ingredienti un po’ più forti: i preti ortodossi che benedicono il naziskin che aggredisce i froci (e se sono deputati italiani meglio ancora), la polizia che interviene e arresta gli aggrediti. E’ la ricetta del fondamentalismo con i suoi tre componenti fondamentali: una fede inferocita e violenta, il braccio e l’odio dei picchiatori di sempre, il potere politico che tiene le fila della giustizia.

Intanto un saluto affettuoso e solidale a Vladimir, Marco e gli altri aggrediti (e arrestati)  di Mosca.

Annunci

2 Risposte to “Proveranno anche a dire che loro sono meglio di Putin”


  1. Da Mosca a Napoli: sit-in davanti al consolato russo

    Alle 18.00 di oggi pomeriggio Arcigay Napoli insieme ad esponenti dei Radicali Italiani, dell’associazione Luca Coscioni e Nessuno Tocchi Caino e l’adesione di Rifondazione Comunista, sono stati protagonisti, di un sit-in di fronte al Cons…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: