Piazza Navona

aprile 29, 2007

Il 12 maggio, come sappiamo già tutti, è convocata a Roma, in piazza Navona, una giornata dell’orgoglio laico. L’iniziativa è uscita dalla mente di Marco Pannella ma si cerca di estenderla a tutta la sinistra. E’ perfettamente contemporanea con il Family Day.

Ma il 12 maggio c’ è un evento sul “mito della famiglia naturale e la rivoluzione dell’amore civile”, organizzato dall’associazione Luca Coscioni e da Radio Radicale. Qui il testo/appello di presentazione.

Non ho chiari gli orari, ci informeremo. Personalmente mi pare importante questa iniziativa radicale. Sfrutta l’energia mediatica del Family Day fondamentalista e cerca di lavorare in controtendenza.

E il riferimento al 12 maggio come giorno del divorzio – il vero motivo per cui è stata scelta questa data – è fondamentale. In quel giorno comincia quel processo di modernizzazione della famiglia e di riconoscimento dei diritti individuali che oggi la rivincia clericale cerca di cancellare perfino dalla memoria delle persone più giovani. E poi perché non c’è liberazione gay se non nell’acqua più grande, nel mare dei diritti individuali.

La nostra difficoltà di oggi è la mancanza di tensioni sui diritti, di cui soffre tutta la società.

Da soli non andiamo da nessuna parte, nessuno si illuda.

Ma di che sto parlando? Il 12 maggio andrete tutti al mare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: