Salvi sulla fascia, Bindi a gamba tesa

marzo 6, 2007

Domani si capirà meglio, ma stando ai tg l’enigma della politica di oggi è un presidente di commissione della sinistra Ds (Salvi) che motivando con la fragilità giuridica del disegno governativo, ne avvia la demolizione (e l’opposizione se la gode). E una delle ministre presentatarie che dice: “A una cosa il governo è contrario, che si introducano forme di para matrimonio”.

Vediamo se ho capito: Salvi apre l’offensiva per rompere l’assedio clericale e “alzare il tiro”, e la ministra si incazza perché si sente scoperta verso la Chiesa e i cattolici (ma il governo non aveva detto che se la vedeva il parlamento? Ora è contrario a qualcosa?).

Se è così, beh, non so che altro dire.  La politica italiana è ormai solo manovra tattica, io sono figlio di un tempo in cui la politica era disegno e passione (infatti ce ne occupavamo anche noi incompetenti e inadeguati).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: