We will be Citizens, the Time has come

dicembre 17, 2006

Gianni Vattimo dice al Corriere della Sera (volevo linkarlo, ma non l’ho trovato sul sito del giornale) che lui non vota più DS dopo la presa di posizione di Fassino sull’adozione da parte delle coppie gay.

Ho rimuginato l’intera domenica un dissenso che non sapevo esprimere. Poi, stasera mi sono rivisto l’ultima parte di Angels in America, nella miniserie HBO , (l’idea mi era venuta mettendo una serie di lampadine colorate sulla siepe davanti casa). Ognuno ha i suoi classici di Natale, e nella sequenza finale Pryor, il malato di Aids, dice una frase che è la chiave di tutto questo. “We will be Citizens, the Time has come”.

Ecco, parliamoci a partire da questo, da dove non si ritorna indietro. Non c’è Fini o Fassino che tenga.

Annunci

Una Risposta to “We will be Citizens, the Time has come”


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: