Far tacere la voce che insulta? (Luxuria sbaglia ancora)

dicembre 4, 2006

Il sito del Circolo Mario Mieli riprende la notizia delle reazioni indignate agli insulti omofobi nella manifestazione di Piazza San Giovanni. Vladimir Luxuria – si riferisce – chiederà l’estensione all’insulto anti gay della legge Mancino del ’93, che sanzionava le affermazioni razziste.

Che dire: a parte che basta andare ad una partita di calcio per capire quanto la legge che proibisce frasi razziste sia inapplicata – forse perché inapplicabile, come tutto ciò che va ad insistere sulla libertà d’espressione -, resta un tema che esprimo in forma di domanda: dobbiamo noi, che abbiamo come unica nostra salvezza l’affermazione del diritto e della piena dignità di tutti, invocare per i nostri avversari una limitazione della loro libertà d’espressione quando questa si configuri nell’insulto e nell’offesa gravissima nei nostri confronti?
Lo ripeto perché si fa presto a beccarsi del “fascista”: gli slogan su Vladimir e sui gay sono suburra nazistoide. Ma dobbiamo tagliare la lingua del nazista? E cosa cosa ci avremo guadagnato poi? L’odio per il frocio si spegne solo perché è proibito esprimerlo o prende altre vie, e inacidisce fino ad esplodere?

Non sarebbe il caso, invece di alimentare la bulimia totalitaria del divieto, utilizzare lo sdegno e l’impressione provocate da quello schifo per convincere il resto dell’opinione pubblica ad accettare misure positive e costruttive che “fanno concretamente” la dignità omosessuale – i pacs, una per tutti? Non sono forse queste manifestazioni che rendono visibile alla “gente” che un problema e una questione omosessuale esiste? Cosa, meglio della manifestazione dell’odio, ti fa forte? E cosa, più della repressione imposta agli altri mette il presupposto della tua presente e futura perdita di libertà?

Non spegniamo la voce dell’odio. Non diventiamo come loro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: