Meteore (patie)

novembre 23, 2006

Ogni tanto la ferita dell’illusione prude. Quando cambia il tempo o quando passa un’ombra che non ti appartiene. Dopo, il punto è riprendere il proprio posto: operazione costosa, e un po’ imbarazzante, come ripiegare un vestito fuori moda che ti ostini a portare per affetto.
L’altro, sempre più lucido. Sa bene qual è il tuo posto nella sua vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: